Come eliminare i virus e ripulire il PC con Emsisoft Emergency Kit


Capita il più delle volte di ritrovarsi con il computer infettato da qualche virus. Il problema di questi virus è identificare quelli che risultano il più delle volte gravi, di fatti molti antivirus non riescono ad identificarli correttamente e quindi è indispensabile usare un antivirus di ultima generazione. In questo caso ci viene in aiuto Emsisoft Emergency Kit. Il programma è semplice, veloce e leggero nelle operazioni di rimozione di virus e quant'altro, infatti non c'è bisogno di nemmeno di installarlo, basta scaricarlo, estrarlo in qualsiasi posizione del computer ed avviarlo. Inoltre può essere anche inserito in un supporto USB cosi da averlo sempre a portata di mano ed usarlo inoltre su quei computer infettati pesantemente.

leggi anche Winrar... Aprire,estrarre,creare archivi in tutta semplicità

Quindi procediamo a scaricarlo dalla pagina ufficiale Emsisoft Emergency Kit cliccando su Download Now.

Una volta fatto, come già detto in precenza, bisogna estrarlo in qualsiasi posizione del computer ed avviarlo come amministratore; ci comparirà l'interfaccia principale tutto in inglese ma molto semplice e basilare:



Come vediamo, il programma ci indica delle sezioni tra cui:

  • Aggiorna
  • Scansione
  • Quarantena
  • Logs
L'opzione Aggiorna consente di mantenere aggiornato Emsisoft Emergency Kit e le sue definizioni dei virus. È possibile visualizzare inoltre l'ultimo aggiornamento eseguito sul computer e potrebbe essere necessario eseguire un controllo degli aggiornamenti al primo avvio per assicurarsi che le definizioni dei virus e i moduli del programma siano aggiornati.

L'opzione di Scansione invece è suddivisa in 3 tipi:

Scansione rapida: questa opzione esegue la scansione di tutti i programmi in esecuzione alla ricerca di attività dannose.

Scansione malware: questa scansione controlla i luoghi normali in Windows, che sono normalmente colpiti da malware.

Scansione personalizzata: questa è l'opzione che si desidera scegliere per la scansione di cartelle, partizioni e unità specifiche.

Selezionare una scansione per eseguirla e attendere che venga visualizzata la schermata dei risultati. È possibile accedere al menu Impostazioni nel kit di emergenza proprio sotto il banner di scansione. È possibile impostarlo per rilevare programmi potenzialmente indesiderati, utilizzare più risorse di sistema per la scansione ed impostare un'opzione post-scansione (report, quarantena, report + arresto, quarantena + arresto). Le opzioni possono essere semplici, ma il processo di scansione e rimozione del malware è molto efficiente; inoltre potrebbe salvare i tuoi dati a rischio.

Una volta finita la scansione, ci comparirà la schermata dei risultati dove ci inviterà a confermare o a selezionare quali minacce inserire nella quarantena o cancellarle definitivamente. La quarantena è la sezione in cui il programma isola qualsiasi minaccia rilevata. Puoi usarlo per analizzare il malware, eliminare i contenuti o ripristinare i file. È possibile mettere in quarantena manualmente i file sospetti utilizzando l'opzione "Aggiungi file".


La sezione Log infine registra tutte le scansioni eseguite (inclusi i risultati), gli aggiornamenti completati, ecc. 


Bene questo è tutto, molto semplicemente abbiamo visto come rimuovere le infezioni sul pc con Emsisoft Emergency Kit 

Ti serve ancora aiuto?
Puoi contattarci sulla nostra pagina Facebook, ti aspettiamo per ogni tuo problema!