Come disattivare definitivamente Windows Update su Windows 10




Gli aggiornamenti di sistema di Windows 10, hanno una gestione fastidiosa ed eccessiva, per cui molte persone provano a disabilitarli. Il fatto è che se proviamo a disattivarli tramite le impostazioni, si riattivano in automatico. Quindi la soluzione definitiva la trovi in questa mia guida, continua a leggerla. 

Per prima cosa dobbiamo accertarci che gli aggiornamenti siano attivi e funzionanti, quindi rechiamoci sulle impostazioni di Windows e dobbiamo trovare la voce Windows Update, e trovare un messaggio di questo tipo. 


Ora scarichiamo Windows Update Blocker da questa pagina, il download si avvia in automatico. WUB in poche parole blocca gli aggiornamenti senza nessuna preoccupazione in merito, così siamo certi che il nostro computer non si aggiorni senza il nostro consenso. Si possono anche riattivare se vogliamo

Una volta scaricato l'archivio, dobbiamo estrarlo, se non sai come fare utilizza winrar, leggi anche la mia guida su winrar. Una volta estratto, consiglio sul desktop, eseguiamolo come amministratore

Ora ci compare questa prima interfaccia:


Come vediamo il programma ci indica che gli aggiornamenti sono attivi, ora per disattivarlo dobbiamo andare ad impostare su Disabilità Servizio ed attivare la spunta su Impostazioni Protezione Servizio e pigiare su Applica Adesso, come da immagine:

Attendiamo e una volta fatto accertiamoci che il programma abbia disattivato gli aggiornamenti come da immagine in basso. 


N.B - Ora possiamo chiudere il programma e se vogliamo cancellarlo dal PC. Il mio consiglio è il seguente. Se non vogliamo più gli aggiornamenti possiamo eliminare il programma, se invece vogliamo riattivarli in un secondo momento non cancellatelo dal PC ma salvatelo in qualche cartella di vostro piacimento per poi andarlo a riutilizzare, comunque in ogni caso è meglio non eliminarlo, tanto non occupa niente di spazio di archiviazione. 

Se vogliamo quindi riattivarli bisogna fare il procedimento inverso, vedi le immagini. 

Ora torniamo a noi, quindi una volta disattivato ci comparirà in automatico una notifica che ci avverte che windows Update e stato disattivato, se invece non ci compare nessun avviso, in ogni caso gli aggiornamenti sono stati disattivati, però per rassicurarci prima di tutto riavviamo il PC,  poi andiamo su impostazioni, cerchiamo windows update e come da immagine, clicchiamo su verifica disponibilità aggiornamenti:


Ora sicuramente ci compare questo avviso di errore:


A questo punto abbiamo concluso e siamo pronti per utilizzare il PC in tranquillità. 

Per finire, recandoci su services.msc possiamo notare che prima di eseguire l'operazione, gli aggiornamenti erano impostati su manuale, quindi come attivi in sostanza




Una volta applicata la modifica, invece, ecco come compare:




Eccoci arrivati alla fine del tutorial, ora sai come si disattiva definitivamente windows update su windows 10.

Ti serve ancora aiuto?
Puoi contattarci sulla nostra pagina Facebook, ti aspettiamo per ogni tuo problema!