Il tuo Mac si spegne all’improvviso? Ecco alcuni rimedi utili.


Se ti capita di dover assistere ad un arresto improvviso del tuo mac mentre lo usi, potresti avere dei problemi che ne alterano il corretto funzionamento. Ecco alcuni consigli per poter risolvere il problema.






Riavviare il Mac (Prima fase)
Quando si verifica un arresto del Mac, il primo e più importante passaggio è riavviarlo. Questo è necessario perché i programmi non si chiudono sempre correttamente durante uno spegnimento forzato.
Per riavviare il mac, seleziona Riavvia dal menu Apple nell'angolo in alto a sinistra. Sfortunatamente, il semplice riavvio del Mac potrebbe non risolvere il problema. In questo caso bisogna ripristinare il controller di gestione del sistema (SMC) del computer.

L'SMC è un sottosistema del Mac con processore Intel. Si occupa del Controllo dei componenti come la carica della batteria, la commutazione della modalità video, la modalità di sospensione e riattivazione, gli indicatori LED e tanto altro ancora.

Prima di ripristinare SMC bisogna eseguire le seguenti operazioni, nell'ordine in cui sono elencate:

  1. Se il Mac non risponde, tenere premuto il pulsante di accesione fino a quando non si spegne; Quindi premere di nuovo il pulsante per accendere il Mac;

  2. Premi Cmd + Opzione + Esc per uscire forzatamente da qualsiasi app;

  3. Metti il tuo Mac in modalità sospensione e riattiva il computer subito dopo;

  4. Riavvia il Mac;

  5. Spegni il Mac.

Come resettare SMC (Seconda Fase)
Una volta eseguiti questi passaggi, è tempo di ripristinare l’SMC del Mac seguendo i passaggi elencati di seguito:

  • Se la batteria non è rimovibile :
    Spegni il Mac.
    Collega l'alimentatore al Mac.
    Premere Shift + Control + Opzione sul lato sinistro della tastiera, quindi premere il tasto Power allo stesso tempo.
    Rilasciare tutti i tasti, quindi premere il tasto Power di nuovo per accendere il Mac. 

  • Se la batteria è rimovibile :
    Spegni il Mac.
    Scollegare l'adattatore di alimentazione.
    Rimuovere la batteria.
    Premere e tenere premuto il pulsante Power per cinque secondi.
    Ricollegare la batteria e l'alimentatore.
    Premere il tasto Power per accendere il Mac. 

  • Su un iMac, Mac mini o Mac Pro :
    Spegni il Mac.
    Scollegare il cavo di alimentazione.
    Attendi 15 secondi.
    Ricollegare il cavo di alimentazione.
    Attendi cinque secondi, quindi premi il pulsante di accensione per accendere il Mac. 

  • Per qualsiasi notebook Mac con chip T2 :
    Spegni il Mac.
    Dopo che il Mac si è spento, tieni premuto il tasto Maiusc destro , il tasto Opzione sinistro e il tasto Control sinistro per sette secondi. Mentre si tengono premuti i tasti bisognerà tener premuto anche il pulsante power per altri sette secondi.
    Rilasciare tutti i tre tasti compreso il pulsante power, quindi attendere alcuni secondi.
    Premi di nuovo il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Il problema dovrebbe essere risolto in questo caso, se invece il problema rimane bisogna passare alla terza ed ultima fase.

Cosa succede se il tuo Mac continua a spegnersi? (Terza Fase)

Allora il problema potrebbe essere una mancata e curata pulizia del Mac dalla polvere e pasta termica ormai esaurita della CPU, infatti in questo caso, quando la temperatura della CPU sale, il mac tende ad andare in protezione riavviandosi nella maggior parte dei casi. In definitiva armati di buona pazienza ed elimina ogni traccia di polvere che si nasconde dentro al Mac e come buona norma cambia la pasta termica, possibilmente con una resistente e di qualità, se ne trovano molte in commercio.

Ti serve ancora aiuto?

Puoi contattarci sulla nostra pagina Facebook, ti aspettiamo per ogni tuo problema!