Come disattivare gli aggiornamenti automatici su Windows 10


Molto spesso capita di ritrovarsi con il computer impegnato ad effettuare la ricerca e l'installazione di aggiornamenti; in questa mia guida andremo a vedere come impostare il servizio windows update in modo tale che non effettui in automatico gli aggiornamenti. Incominciamo:


Innanzitutto assicuriamoci che tutti gli aggiornamenti siano stati installati sul computer compresi quelli in sospeso tramite il Windows Update, per verificare ciò vi allego uno screenshot;


Se non vi trovate nella situazione dell'immagine come illustrato precedentemente, vi invito a far completare tutti gli aggiornamenti e procedere successivamente.

Come indicato dalla seguente immagine, richiamiamo il servizio services.msc e apriamolo;



ora troviamo il servizio Windows Update e con il tasto destro del mouse procedere come da immagine cliccando su proprietà;



se il servizio è in esecuzione clicchiamo su interrompi, poi impostiamo la modalità di avvio su manuale e applichiamo le modifiche;





ora assicuriamoci che il servizio sia su manuale (avvio trigger).



in questo modo non avremo più il problema che il computer ricerchi gli aggiornamenti in automatico se non saremo noi stessi a indicare di cercarli.

N.B : Nella maggior parte dei casi (raramente), quando si arresta/avvia il sistema, potrebbe esserci qualche aggiornamento importante che Windows esegue per garantire il corretto funzionamento del PC; questi aggiornamenti hanno una durata breve.

Bene questo è tutto, se necessiti di assistenza puoi scriverci sulla nostra pagina facebook, saremo lieti di aiutarti, ciao!