Computer lento? Ecco alcuni rimedi utili!


Il più delle volte il computer tende a diminuire le sue performance manifestando sintomi di lentezza: Il problema a parer mio dipende da due fattori:
  • Il computer non è molto performante (Fattore Hardware).
  • Il computer è pieno di programmi inutili installati e che si avviano da soli all'apertura del PC, sono presenti virus, troppi file, mancata pulizia del sistema operativo e deframmentazione, presenza di servizi inutili su windows (Fattore Software).

Fattore Hardware

Il primo punto è quello dove la causa principale del PC è la scarsa potenza Hardware, in questo caso bisogna tener conto di due componenti base:

  • Il processore o CPU : Il processore è il primo componente da tenere in considerazione, infatti si può definire come il cuore del computer. Per avere un PC che non manifesti sintomi di rallentamento, la CPU deve avere una buona presenza di Core e di velocità (GHz) e più alti sono meglio è, per tutto l'intero sistema.

  • La Ram : La Ram, invece, è insieme al processore il componente importante. Vale lo stesso discorso della CPU, più è alta la memoria e la frequenza della ram e più è veloce il computer.

(OPZIONALE)

Si potrebbe aumentare notevolmente la velocità del sistema installando al posto di un tradizionale Hard Disk meccanico, un SSD a stato solido che ha una velocità maggiore di quest'ultimo. Ovviamente prima di procedere bisogna sempre valutare la potenza del processore (CPU) e di una buona presenza di memoria RAM all'interno del Computer.



Fattore Software

Il secondo punto si riferisce al sistema operativo Windows, ma sostanzialmente il concetto vale anche per gli atri sistemi operativi (Linux, MacOS, ecc)

  • Il rallentamento al livello software ovvero quello di riempire un computer di programmi inutili, può portare problematiche comuni, ma è del tutto normale. Bisogna quindi disinstallare tutti quei programmi che non vengono più utilizzati. Disabilitare i programmi all'avvio, inoltre, aiuta di molto il PC, trovi tutto sulla mia guida Disabilitare i programmi all’avvio.

  • Un' altra causa, a mio parere grave, può dipendere dalla presenza di virus, infatti il virus oltre a rallentare il computer, lo danneggia!  vi invito a leggere la mia guida Proteggere il PC da virus e Malware per scegliere una giusta protezione consigliata da me. 

  • Anche avere troppi file all'interno del computer comporta un rallentamento: Per risolvere, procuratevi dei supporti esterni da dove poter inserire tutti i vostri file, cosi da mantenere sempre libero il vostro PC.

  • Inoltre, bisogna pulire il computer da tutti i "rifiuti" che accumula nel tempo, e per risolvere ci viene in aiuto CCleaner, trovi tutto nel mio articolo Pulire il PC con CCleaner. Inoltre eseguire una deframmentazione del hard disk può aiutare molto è questa operazione può essere fatta attraverso la funzione presente all'interno di Windows o tramite software esterni. Ti ricordo che se sul tuo PC è presente un SSD al posto del tradizionale Hard Disk, non bisogna assolutamente deframmentare in quanto si andrebbe ad arrecare danni, il più delle volte irrimediabili.

  • Infine, disattivare i Servizi che non vengono utilizzati su Windows comporta un aumento di risposta del computer; sui servizi farò un'altra guida a parte dove ve ne parlerò nel dettaglio e di cosa disattivare in totale sicurezza!

Bene questo è tutto, io ti saluto e ci vediamo alla mia prossima guida!