Samsung interrompe la produzione del Note 7


Samsung interrompe la produzione del Galaxy Note 7.

La notizia arriva dopo la dichiarazione di Samsung che comunicava ai partner incaricati nella vendita di cessarle.

L'azienda ha presentato i documenti con i regolatori della Corea del Sud, dando conto ad uno dei lanci di smartphone e phablet più disastroso. La società ha perso miliardi di dollari, con il crollo delle azioni dell' 8%, il più grande calo in otto anni.


Il produttore di telefonia aveva già emesso un richiamo di 2,5 milioni di cellulari, ma con i problemi in corso ha deciso di dare un taglio e di lasciar perdere.

Con numerosi casi di telefoni esplosi o che hanno preso fuoco con il rischio di procurare danni ai clienti, la reputazione di Samsung sulla scena mondiale è stata apparentemente senza fine.