Broadwell-E o skylake-E? Dubbi sulla scelta!


Intel potrebbe abbandonare il lancio di cpu core i7 Extreme Broadwell-E, dando maggiore priorità al rilascio di cpu ad alte prestazioni basati su Skylake-E


Prestazioni estreme per le CPU Intel Core i7 di Intel, ma con qualche dubbio. Infatti Intel dovrà prendere decisioni molto delicate perché il mercato preferisce qualcosa di più di quello che i core i7 offrono già, tuttavia, questo potrebbe presto cambiare!


Sicuramente vi ricordate che Intel ha rilasciato la serie Core i7 Extreme Edition di generazione Haswell-E in settembre 2014, circa un anno dopo il lancio di modelli di CPU di massa basato su architettura Haswell. La logica di Intel è quella di lanciare nel corso del primo trimestre del 2016 la generazione Core i7 di Broadwell-E. In questo periodo la società ha lanciato sul mercato l'intera architettura del processore range di massa Skylake che avrà alcuni vantaggi rispetto ad Haswell; di conseguenza, il risultato di tutte le migliorie, di alta classe dei modelli di CPU Skylake potrebbe essere una seria concorrenza per i modelli  Broadwell-E.

Per evitare questa competizione interna, Intel potrebbe apportare alcune modifiche. Intel probabilmente annullerà il lancio di Broadwell-E nel primo trimestre del prossimo anno. Entrambe le famiglie di processori supportano la memoria DDR4 con socket LGA2011-3 


Tabella che illustra i cambiamenti delle cpu Intel nel tempo